#CuriosityDay-The Vampire Diaries: The Brother’s Bond!

Siete amanti del bourbon e dei fratelli Salvatore? Allora questo articolo fa per voi!

Per chi ha seguito con molta attenzione la serie tv “The Vampire Diaries” sa che un grande protagonista ed amico fedele dei nostri carissimi fratelli Salvatore è il bourbon. 

I nostri carissimi Damon e Stefan bevono a non finire questo liquore in quasi tutte le puntate dello show, questo ha portato i due interpreti dei fratelli Salvatore a creare una linea di bourbon tutta loro.

Ian e Paul hanno creato il loro liquore dandogli il nome di “The Brother’s Bond”, che tradotto vuol dire “Il legame del fratello”, credo non sia un caso visto il legame che avevano non solo nello show ma anche nella realtà, infatti spesso si sono definiti fratelli.

Secondo quello che ci comunicano i due attori prima di trovare la giusta formula hanno passato tantissime notti insonni: distillando, assaggiando e ancora una volta assaggiando, però alla fine hanno raggiunto quello che volevano creando un prodotto ottimo per il mercato. E’ un prodotto esclusivamente artigianale, quindi ci tengono a farci sapere che hanno ricercato con molta attenzione ogni materia prima e affinato il metodo di distillazione, che segue quello tradizionale americano.

Così i fratelli Salvatore ci hanno regalato l’ennesimo splendido momento del loro rapporto, infatti creando questo loro prodotto ci riportano alle loro avventure in quel di Mystic Falls.

Per gli amanti di liquori e soprattutto del bourbon se vorrete assaggiarlo Ian e Paul basterà cliccare sul link qui sotto per consultare il sito.

The Brother’s Bond 

Ci auguriamo che il loro prodotto abbia un grandissimo successo, perchè se lo meritano tutto!
Voi lo acquisterete?

Se avete altre news in merito a questa serie tv o ai relativi spinoff comunicatecelo, commentando qui sotto. Vi invito, come sempre,  a seguirci sulla nostra pagina  ¡Serialize  e passare dalle nostre pagine affiliate Serie Tv NewsLa tana del Nerd Official  e ad iscrivervi al gruppo dedicato a The Originals 

 

Autore dell'articolo: Vio90

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *