CHICAGO PD 7×17 – La guerra è iniziata

In questa puntata di Chicago PD una guerra tra gang mobilita l’intelligence e il sergente Hank Voight vuole giustizia a tutti i costi. Ricapitoliamo subito quello che è successo.

Voight arriva sulla scena del crimine tutto solo. C’è un uomo a cui hanno sparato ma anche una ragazzina è stata colpita. Hank fa di tutto per tenerla in vita. Un certo Paul Staples della Omicidi arriva sul posto, dicendo a Voight di voler prendere il comando ma lui lo liquida alla grande.

Sembra proprio trattarsi di una lotta tra gang rivali in cui il capo gang, Brooklyn Campbell, è stato ucciso. Grazie ai filmati di alcune telecamere si scopre che Lamar Garrison potrebbe aver visto chi ha sparato. Hank va da lui ma il ragazzo non parla, quindi il sergente chiede aiuto a Frank Rochester, ex delinquente, ora reverendo che aiuta ragazzini in difficoltà.

Willa James, la ragazzina ferita, è appena morta. Hank fa un accordo con Frank che ha il compito di far parlare Lamar. Il ragazzo fa il nome di Jojo McGinnis, ma l’uomo si rivela innocente. Hailey e Jay vanno in strada a fare domande, c’è una nuova sparatoria e ci scappa ancora una volta il morto.

Voight ricatta McGinnis in modo da fermare la guerra. Nel frattempo, Paul Staples della Omicidi si unirà all’Intelligence. Sean Alter, ex compagno di cella di Garrison, è l’assassino, peccato che venga trovato morto (probabilmente ucciso da Lamar). Hank chiede a Frank di fingere di essere tornato in gioco per incastrare Lamar.

È il momento dell’incontro tra Lamar, Frank e Kevin che si finge il compratore. Peccato che la situazione degeneri. Staples entra, i delinquenti vengono arrestati ma Frank è ridotto male. Alla centrale Hank pianta un bel cartone in faccia a Staples poiché, grazie alle sue azioni, Frank rischia di non sopravvivere. La cosa esilarante è che tutta la squadra fa finta di nulla. VOLOOOOOOOO!!!!!!

Voto episodio: 5. È stata davvero una puntata piatta, zero brio, zero colpi di scena.

Personaggio TOP: Hank Pugno d’acciaio Voight. Ormai, dopo anni di Chicago PD, sappiamo benissimo che il sergente agisce secondo le regole del suo personale libro, e se qualcuno osa contraddirlo, sono c…avoli amarissimi.

Personaggio down: Staples. Zio, ma ci ti credi di essere?!?!? Vola basso e non metterti contro le persone sbagliate, soprattutto se queste persone si chiamano Hank Voight. SAPPILO.

Best scene: Hailey che chiama GATTINI Kevin e Adam nascosti nel retro del furgone.

Scusate ma la bellezza di questi due? La vogliamo commentare!!

Non dimenticate di passare dalla nostra pagina Facebook di ¡Serialize. Passate anche dalle pagine affiliate Chicago Fire, Med, PD e Justice ItaliaOneChicagoDaily, Will e Jay Halstead , Jesse Lee Soffer Italia, Patrick Flueger Italia, Serie Tv News.

Autore dell'articolo: AliBoba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *