Nancy Drew 1×11 – “Sapore di mareeeeeeeeeeeee”

E niente ragà io lo continuerò a ripetere all’infinito che Nancy Drew è la combo perfetta di trash, horror e teen drama. Questo show mi ha sul serio colpito a livello qualitativo e non è una cosa che ti aspetti tutti i giorni dalla maledetta CW.

A volte ho come la sensazione che Nancy Drew sia l’involuzione di Gossip Girl. Perchè chiaramente i ventenni fanno accordi coi mafiosi, comprano e gestiscono locali, vivono tutti come se non avessero una famiglia. Io boh, sta a vedere che la strana è Rory che a vent’anni non ha parlato con sua madre per secoli per aver fatto sesso.

Owen ha trovato un sopravvissuto alla barchetta di Sebastian affondata anni prima e questo tizio purtroppo è perseguitato dalla sfiga e dai fantasmi della suddetta che tutte le sere alle undici tornano a perseguitarlo. Ma proprio letteralmente. Cioè questi si portano pure l’acqua del mare per rendere la cosa più vera. E a proposito di mare. Ma dove le prende George quelle maledette vongole? Sono grandi più o meno quanto la mia faccia. Mi somigliano tanto alle vongole che hanno ucciso il gatto di Babette.

In tutto ciò perchè shippo Nancy e Owen ma mi da fastidio che Nick sicuramente di qui a poco se la farà con George? Che problemi ho esattamente? E che problemi ha papà Hudson che stringe patti con Nancy a scopo di nulla per farsi aiutare? Perchè raga, qua le chiacchiere stanno a zero. Va bene tutto, ma farsi arrestare da una che si capiva da tre km che era una sbirra sotto copertura mandata da una ragazzina, sfiora l’assurdo.

Cosa farà Carson a riguardo? Schiaccerà quella famiglia maledetta? Bisognerebbe fare un po’ un albero genealogico perchè non è che si capisce bene quali siano le dinamiche familiari tra tutti loro.

L’episodio mi è piaciuto e nel complesso merita un bell’otto. Ho apprezzato il fatto che Nancy stia iniziando a capire cos’è l’amicizia. Mette i bisogni degli altri prima dei suoi, il suo personaggio si sta evolvendo velocemente e tutto questo mi piace.

Per quanto riguarda la questione “Forse è stata la mamma” io non credo. Onestamente sarebbe troppo poi la copia in bella di Pretty Little Liars e verrebbe vista un po’ come una caduta di stile. Vi ricordate quando per ventimila episodi quelle deficienti pensavano che fosse Jessica? Ecco lei la sua parte l’aveva fatta. Spero che qui non sia uguale.

Seguiteci su SerializeFantasy World_FWHouse of telefilm italia,

Autore dell'articolo: Cherry95

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *