Arrow 8×09 – Green Arrow and The Canaries

Miei piccoli Arrowini siamo agli sgoccioli, un’era sta per concludersi, quella del leggendario Oliver Queen e del suo Green Arrow. A quanto pare però, un nuovo mondo si sta aprendo, quello di Mia Queen, l’erede degli Olicity.

Devo ammettere che ero scettica e anche un po’ schifata di vedere tutto questo. Capitemi, sto ancora piangendo Oliver…non è una vita semplice.
Rimane il fatto che non mi aspettavo la puntata mi piacesse e fosse FA-VO-LO-SA.
Partiamo dal nome, l’unico e solo che poteva essere.
MIA QUEEN.

Quando Oliver ha creato questo nuovo mondo ha sistemato un po’ di cose, come il fatto che i suoi figli crescessero insieme e portassero il suo nome.
Sono in brodo di giuggiole.

Mi ha fatto un po’ senso vedere Mia e JJ innamorati e in coppia.
Parliamoci chiaro, ha il suo perchè.
Probabilmente sono cresciuti insieme e John ha vegliato su di loro come avrebbe fatto Oliver, ma rimane il fatto che sapendo del ‘prima’, il ‘dopo’ faceva davvero senso.
Ps: ma quale piacere mi ha fatto ridere Villa Queen??? Ho adorato.

La metto perchè fa sangue.

Parliamo ora delle due vecchiarde.

Scherzo.
Ma che cosa hai combinato CW??? Da oggi dovremmo ribattezzare questo canale come Dory Channel visto che fanno le cose, se lo dimenticano e ne fanno di nuovo.
In un primo momento non ci avevo pensato nemmeno io, ma visto che la notte porta consiglio ho realizzato che non è vero che Dinah si è svegliata nel 2040 dopo Crisis. Proprio nella scorsa puntata di Arrow, la 8, abbiamo visto Sara andare a cercare Oliver (convinta di rivederlo, come me) nel bunker e lui non c’era…ma gli altri si. C’erano Diggle, Renè e Dinah in carne ed ossa. Hanno pianto, hanno onorato la memoria di Oliver e amen.
Quindi come può essere che una settimana dopo la versione è cambiata???

Mangia un po’ di fosforo CW, ne avete bisogno.

Insomma ritroviamo le due Canary belle e giovani come le abbiamo lasciate.


Laurel che non sa stare ferma va in cerca di Dinah (ripeto, misteriosamente scomparsa dal 2020) e con l’aiuto di Sara (che da oggi soprannominerò ‘Signora del Tempo’) la ritrova nel 2040. Ovviamente Laurel non porta buone notizie e dopo vent’anni di pace e prosperità in quel di Star City (che ha un aspetto figo e luccicante) torna la guerra nel 2041. Amen.
Quindi la riunione delle tre grazie porta al salvataggio di Bianca Bertinelli, figlia adottiva di Helena (e un marito) Bertinelli.
Rendiamoci conto di chi, la CW, è andata a riesumare, i Bertinelli.

Altro momento degno di spiegazioni fondamentali (penso che prima o poi farò un libretto con le istruzioni), Laurel che spiega come fanno a ridare i ricordi a tutti: i SuperFriends colpiscono ancora. J’onn, come ben sappiamo, ha memoria di tutto in quanto uno dei 7 Campioni, e ha anche l’abilità di ridare quei ricordi. Abilità imbottigliata da Cisco per poterla trasportare avanti e indietro nel tempo e nello spazio. Cool.
PS: mi da molto conforto sapere che i viaggi nel tempo sono ancora fattibili. Ho visto una gioia.

E niente, ovviamente Bianca viene salvata ma nel frattempo la conoscenza si diffonde, oltre Mia infatti, anche JJ e William vengono messi a conoscenza del passato appena prima che la puntata finisca e io rimanga con l’ansia mortale che qualcosa di brutto possa accadere a William.
Non toccate il mio bambino.

PS: ma la figaggine di Connor?? Spero di rivederti gioia.

Voto Puntata 8.
Non do il massimo per via di due cadute: la questione di Dinah e anche perchè non è stata menzionata Felicity. Immagino che la conclusione avuta alla fine della settima stagione non sia più valida, ovvero lei che attraverso Mar Novu raggiunge Oliver ovunque esso sia. Avrei voluto sapere dove fosse e cosa stesse facendo nel 2040.

PPS: solo io ho pensato che potesse essere coinvolta Thea in questa cosa dei Deathstroke? Trevor ha detto lei e l’hozen (spero sia scritto bene) è passato dalle mani di Oliver a quelle di Thea per la prima volta. Che voglia dire qualcosa? D’altronde le scorre il folle sangue di Malcom Merlyn nelle vene. Certo vent’anni di vendetta per la morte del fratello sono tanti, ma vedremo. Mi fermo qui ma potrei andare avanti.

E adesso, tra fiumi di lacrime, vi do appuntamento alla prossima settimana con l’ultima puntata di Arrow. Non so bene cosa aspettarmi ma se la puntata seguirà il mood di questa ottava stagione di Arrow, so che sarà straziante. Non sono pronta.
Nel frattempo continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook di ¡Serialize e passate anche dalle nostre affiliate di Arrowverse Italia, Addicted to telefilm., Serie Tv News, La tana del Nerd Official, L’angolo di MegDoomsdayFastsubita – Serie TV Sottotitolate e i gruppi di Arrow * The Flash * Legends of Tomorrow * Supergirl, Passione per la DC COMICS (fumetti,serie:flash,arrow,supergirl,cartoni ecc).

Autore dell'articolo: Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *