One Chicago,  Recensioni

CHICAGO MED 5×10 – Promessa non mantenuta

Nella nuova puntata di Chicago Med ritroviamo (tanto per cambiare) Will e Natalie in lotta, April che si comporta in modo strano, Ethan che torna con una sorpresa e tanto altro. Ma ricapitoliamo subito.

Ad inizio puntata Daniel si reca sulla tomba di sua moglie Cece. Quando la dottoressa Curry chiede aiuto a Charles per aiutare Priya, una paziente in cura che soffre di attacchi di panico, lui la liquida. La Curry allora prova da sola consigliando l’uso di un’app che trasforma gli stati d’animo negativi in canzoni ma la cosa non funziona e la paziente sviene. Daniel finalmente interviene e si scopre che non si tratta di ansia ma di una condizione genetica. Al Molly’s, Daniel canta una canzone dimostrando a Elsa che non è del tutto errato che i problemi non si risolvono cantando.

Natalie vuole recuperare l’amicizia con Will. La partenza è delle migliori ma ci vuole poco per cambiare le cose.

Natalie si occupa di Jesse, un bambino che si è ustionato la gamba mentre Will si occupa della madre Lynne. La donna si rivela essere una vecchia paziente di Will e anche una tossicodipendente. Natalie vorrebbe chiamare i servizi sociali ma Will le chiede più tempo così sottopone Lynne alla disintossicazione rapida.

Natalie parla con il piccolo Jesse e scopre che in passato si è già preso cura di sua madre quando aveva degli attacchi. Lynne sembra essersi ripresa bene dalla disintossicazione ma arriva la Goodwin che comunica che i servizi sociali devono prendere in custodia il piccolo. Lynne, distrutta scappa dall’ospedale, Will è arrabbiatissimo con Natalie. Lynne viene riportata al Med in condizioni critiche, Will fa di tutto per salvarla ma non c’è più nulla da fare.

Siamo pronti ad assistere alla terza guerra mondiale tra Natalie e Will?

April sta impazzendo per il segreto che custodisce da 6 settimane ovvero il fatto che abbia baciato Marcel. Loro due e Noah si occupano di Alex, un paziente che ha avuto un incidente. Marcel decide di procedere con Alex senza dargli le opzioni ma April si fa sfuggire che potrebbero esserci delle alternative. Il paziente peggiora e come previsto da Marcel deve essere operato ma tutto va per il meglio. April ha preso la sua decisione. 

Ethan torna a casa in anticipo per fare una sorpresa ad April. Ma la sorpresa delle soprese è questa…

Maggie è pronta per fare la prima radioterapia e al suo fianco c’è Ben. La dottoressa da una notizia all’uomo: qualsiasi cosa abbia compromesso il sistema immunitario di Ben ora ha fatto regredire il cancro. Lui è al settimo cielo ed esterna la sua gioia ma poi si rende conto che non è giusto festeggiare fino a quando anche la sua Maggie non starà bene.

Voto episodio: 5. L’ho trovato abbastanza piatto come episodio, la solita faida tra Will e Natalie pronta a scoppiare, la crisi che scoppierà tra April e Ethan.

Personaggio TOP: Dr Charles. Non mi è piaciuto come si è comportato all’inizio ma posso capirlo. Sul finale si è riscattato, ha saputo aiutare la Curry e il suo canto liberatore è stato davvero dolce.

Personaggio DOWN:

  • Will e Natalie. Lui fa promesse che spesso non riesce a mantenere. E forse se questa volta, avesse ragionato di più non avrebbe insistito per una disintossicazione rapida con una donna instabile solo per farla riunire a suo figlio. Lei anche se è madre ha pensato solo al figlio e ha ritenuto che la donna non fosse in grado di prendersi cura di lui (effettivamente era così). Bho, non so che dire.
  • April. Cara mia lo sai che le bugie (o il non detto in questo caso) hanno le gambe corte.

Non dimenticate di passare dalla nostra pagina Facebook di ¡Serialize e fate un salto anche dalle pagine affiliate di Chicago Med ItaliaWill e Jay Halstead ,OneChicagoDaily, Colin Donnel italia, Serie Tv News  e FastSubIta  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *