Recensioni

YOU-Che la follia sia con voi!

Allora devo premettere che io ero rimasta piacevolmente stupita dalla prima stagione, perchè stranamente mi aveva fatto comprendere Joe e preferire a quella che era la vittima Beck. Questa seconda stagione invece mi ha lasciato allibita, tutto quanto all’insegna della FOLLIA!

In questa seconda stagione gli showrunner hanno deciso di farsi di acidi pesanti e regalarci tutta questa follia. Non ci può essere altra spiegazione, visto il risvolto che ha avuto tutta questa situazione.

Allora ho adorato con tutta me stessa i flashback di Joe, mi sono piaciuti da morire. Spero che nella terza stagione ce ne siano molti di più, così da avere tutto il quadro completo sulla pazzia di Joe. Comunque da quello che si è potuto vedere Joe, ad un certo punto viene adottato dal pazzo della libreria, ma fin da piccolo da segni di squilibrio per via del padre violento e la madre assente, però ancora non hanno rivelato il motivo per cui lui uccida e stalkerizzi le donne. Secondo me la ragione di tutto questo è che lui abbia ucciso la madre. Infatti ritengo che la madre di Joe sia stata la sua prima vittima e da quel momento abbia cominciato a scegliere tutte donne simili a lei, sia per i trascorsi tragici che come aspetto, da buon serial killer.

Di fatti appena ho visto il corpo senza vita di Delilah ho compreso che non poteva essere stato Joe. Delilah aveva una storia che lo aveva colpito, in più la presenza di Ellie e la fisionomia della donna non corrispondeva alle sue solite prede. Inoltre un’altra cosa che mi aveva portato a pensare che non fosse stato lui è stato il taglio netto nella gola. Joe quando uccide una donna che ha “amato” lo fa esclusivamente a mani nude, non utilizza mai armi, è come se in quel momento volesse assorbire dai suoi polpastrelli tutto il terrore della sua preda.

Sul fatto che fosse stata Love, non per vantarmi, ma lo avevo capito fin dall’inizio, perchè tra tutti era quella di cui nessuno avrebbe mai sospettato. Avrei voluto che Joe non seguisse il suo istinto oscuro, ma che confessasse tutto quanto e facesse arrestare anche Love.

Mi sarebbe piaciuto da una parte questo risvolto in positivo perchè lo avrebbe fatto riscattare e sembrare più umano, però compiendo questa scelta sono arrivata ad odiarlo completamente, cosa che nella prima stagione non era quasi mai avvenuta. E’ come se piano, piano entrassimo nella sua mente e arrivati alla fine ne volessimo scappare, questa serie è un viaggio. Un viaggio folle ma pur sempre un viaggio ben fatto.

Un personaggio che mi è dispiaciuto perdere è Forty, l’ho amato. Meritava molto di più e questa morte improvvisa, mi ha devastato.

Per quanto riguarda Ellie, invece, ho iniziato ad apprezzarla alla fine della stagione, e sono convinta che sarà la chiave per incastrare Joe e Love. Infatti credo che nella prossima stagione Ellie e Fincher troveranno un modo per distruggere la coppia di psicopatici, magari con l’aiuto di qualcuno.

Per concludere direi che questa stagione si merita un:9.

E nell’attesa che la serie tv venga rinnovata per una terza stagione, cosa che DEVE AVVENIRE CATEGORICAMENTE, vi invito a passare dalla nostra pagina Facebook ¡Serialize  e dai nostri amici di  Serie Tv NewsAddicted to telefilm.  e HOUSE OF TELEFILM – La casa delle Serie Tv e degli Spoiler

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *